PUGLIA, BANDO PER INTERNAZIONALIZZAZIONE

In Puglia al via un nuovo bando per il sostegno all’internazionalizzazione.

Contributi a fondo perduto per la partecipazione a fiere internazionali: La Regione Puglia spinge sull’internazionalizzazione delle imprese per sostenerle nell’approccio ai mercati esteri e vara il bonus fiere, un incentivo del tutto nuovo, che agevola in modo diretto le aziende interessate a crescere nel mondo. Un milione e mezzo le risorse messe a disposizione grazie alle quali le micro, piccole e medie imprese potranno partecipare a fiere internazionali ricevendo dalla Regione (sezione Internazionalizzazione) la copertura dei costi con un’agevolazione a fondo perduto fino all’80% delle spese ammissibili.

Ci si candida esclusivamente per via telematica dal 20 al 27 febbraio 2017.

Le imprese hanno la possibilità di scegliere direttamente le fiere alle quali partecipare, attingendo dall’elenco proposto nel bando, o del tutto liberamente. Elemento fondamentale è l’attenzione per le imprese più piccole.

Il bonus fiere si rivolge alle micro, piccole e medie imprese pugliesi attive nei settori del “Manifatturiero”, della “Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata”, della “Raccolta trattamento e fornitura di acqua, gestione delle reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e recupero dei materiali”, delle “Costruzioni” e dei “Servizi alle imprese”.

Per chiarimenti ed informazioni: info@intermediaholding.it