Pisa, contributo a fondo perduto fino al 50%

Contributo a fondo perduto fino al 50% promosso dalla CCIAA di Pisa per la partecipazione a mostre e fiere estere.

La Camera di Commercio di Pisa intende fornire assistenza finanziaria alle PMI per la preparazione ai mercati internazionali, tramite erogazione di voucher per la partecipazione a fiere e mostre svolte in autonomia in Italia e all’estero.

Possono beneficiare dell’intervento camerale tutte le imprese, loro cooperative e consorzi che, al momento della presentazione della domanda di contributo, risultino:

a. iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio di Pisa ed aventi la sede o unità locale oggetto dell’investimento nella Provincia di Pisa;

b. attive ed in regola con la denuncia di inizio attività al Rea della Camera di Commercio di Pisa.

c. in regola con il pagamento del Diritto annuale;

d. che non abbiano debiti scaduti verso la Camera di Commercio o la sua Azienda Speciale ISI;

e. non soggette ad amministrazione controllata, ad amministrazione straordinaria senza continuazione dell’esercizio, a concordato preventivo, a fallimento o liquidazione;

f. siano iscritte al Registro Nazionale per l’Alternanza Scuola Lavoro realizzato dalle Camere di Commercio.

Risultati immagini per fiereTipologia di spese ammissibili

I contributi di cui al presente bando sono concessi in conto esercizio per la partecipazione autonoma a Fiere Internazionali in Italia e all’estero, che non godano già di agevolazioni.

Le spese ammissibili sono relative a:

• acquisizione dello spazio espositivo;

• allestimento relativo allo spazio espositivo acquisito;

• eventi di business organizzati all’interno;

• iniziative promozionali nell’ambito della specifica manifestazione fieristica.

Le risorse messe a disposizione  sono rispettivamente:

• 1° periodo: 100.000,00 €;

• 2° periodo: 40.000,00 €.

Scadenza

• 1° periodo: Mostre e Fiere che hanno avuto inizio nei mesi gennaio / giugno 2017: data di scadenza 30 settembre 2017;

• 2° periodo: Mostre e Fiere che hanno avuto inizio nei mesi luglio / novembre 2017: data di scadenza 15 dicembre 2017.

Per info e adesioni: 



Si autorizza al trattamento dei dati personali e alla ricezione di newsletter