Lazio, pubblicato il bando per l’internazionalizzazione

Pubblicato il primo bando per l’internazionalizzazione delle imprese laziali.

Si tratta di un nuovo avviso pubblico per la concessione di contributi destinati al sostegno dei processi di internazionalizzazione delle Pmi del Lazio.

FINALITA’: obiettivo è quello di concedere contributi a fondo perduto per progetti di internazionalizzazione realizzati dalle piccole e medie imprese laziali – tanto in forma singola che in forma associata – in materia di cooperazione industriale e commerciale, iniziative promozionali e fieristiche, servizi specialistici finalizzati a favorire l’export su mercati esteri di prodotti e servizi regionali.

BENEFICIARI: Piccole e Medie Imprese (inclusi i Liberi Professionisti).

VALORE DEI PROGETTI: I progetti devono avere un valore minimo di 50mila euro, se presentati dalle imprese in forma singola, e di 100mila euro se in forma aggregata, e devono essere realizzati entro un anno dalla data di ammissione alla sovvenzione.

CONTRIBUTO: si tratta di un contributo a fondo perduto fino a un massimo di 100mila euro per le imprese in forma singola e di 250mila in caso di progetti presentati in forma associata.