CREDITO D’IMPOSTA PER IMPIANTI DI VIDEO SORVEGLIANZA

Al via le domande per accedere al credito d’imposta per le spese di vigilanza

Da Lunedì prossimo 20 Febbraio e fino al 20 Marzo sarà possibile inviare le domande di accesso al credito d’imposta, un’agevolazione prevista dalla Legge di Stabilità 2016.

L’accesso al credito d’imposta è riconosciuto a tutti i contribuenti che hanno sostenuto nel corso del 2016, spese relative all’installazione di videosorveglianza, sistemi di allarme e vigilanza a protezione dei propri immobili.

I contribuenti  potranno utilizzare questo credito per ridurre le imposte che pagheranno in sede di dichiarazione. Lo ha stabilito l’Agenzia delle Entrate con un provvedimento del 14 Febbraio 2017.

 

Lo staff di EOS – IntermediaHolding è a vostra disposizioni per le operazioni di domanda e accesso.