Calabria, bando macchinari e impianti

Contributi sino al 70%. Domande dal 28 febbraio 2017

CALABRIA BANDO “MACCHINARI E IMPIANTI”, per il sostegno alla riorganizzazione e ristrutturazione aziendale delle  Pmi calabresi e dei Liberi Professionisti.

APERTURA dello sportello telematico per l’invio delle domande è fissato nel giorno 28 Febbraio 2017 alle ore 10.00.
FINALITA’: si tratta di interventi per favorire i processi di rafforzamento e ristrutturazione aziendale, l’introduzione di innovazioni produttive, l’efficienza e il risparmio energetico, la qualificazione della capacità produttiva, l’incremento dei livelli occupazionali e la competitività sui mercati di riferimento.

SETTORI AMMESSI: 1. Agroalimentare; 2. Edilizia sostenibile; 3. Turismo e Cultura; 4. Logistica; 5. ICT e Terziario innovativo; 6. Smart Manufacturing; 7. Ambiente e Rischi Naturali; 8. Scienze della Vita.
SPESE AMMESSE: Progettazioni, studi, collaudi, spese di fidejussione; Macchinari, impianti ed attrezzature varie nuovi di fabbrica; Opere murarie ed impiantistiche; Programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali; Servizi reali che consentano la risoluzione di problematiche di tipo gestionale, tecnologico, organizzativo, commerciale, produttivo e finanziario;
BENEFICIARI:PMI con unità operative in Calabria;  L’avviso si rivolge anche ai liberi professionisti che sono equiparati alle Piccole e Medie Imprese.
DOTAZIONE FINANZIARIA:10 Milioni di Euro.
CONTRIBUTO: Importo massimo di 200.000 €, fino a un’intensità massima del 70% dei costi ammissibili.