Agricoltura, contributi a fondo perduto per promozione prodotti agricoli

Contributo a fondo perduto per la promozione dei prodotti agricoli nel mercato interno e nei Paesi terzi.

L’obiettivo generale delle azioni di informazione e di promozione consiste nel rafforzare la competitività del settore agricolo dell’Unione.

Gli obiettivi specifici delle azioni di informazione e di promozione sono i seguenti:

a) migliorare il grado di conoscenza dei prodotti agricoli dell’Unione ;

b) aumentare la competitività e il consumo dei prodotti agricoli e di determinati prodotti alimentari dell’Unione e ottimizzarne l’immagine tanto all’interno quanto all’esterno dell’Unione;

c) rafforzare la consapevolezza e il riconoscimento dei regimi di qualità dell’Unione;

d) aumentare la quota di mercato dei prodotti agricoli e di determinati prodotti alimentari dell’Unione, prestando particolare attenzione ai mercati di paesi terzi che presentano il maggior potenziale di crescita;

e) ripristinare condizioni normali di mercato in caso di turbative gravi del mercato, perdita di fiducia dei consumatori o altri problemi specifici.

Le proposte possono essere presentate solo da persone giuridiche ovvero consorzi e reti d’imprese.

Tipologia di attività ammissibili

1.Gestione del progetto

2.Relazioni pubbliche

—Azioni di PR
—Eventi stampa

3.Sito web, media sociali

—Configurazione, manutenzione, aggiornamento del sito web
—Media sociali (configurazione degli account, interventi regolari)
—Altro (applicazioni per dispositivi mobili, piattaforme di e-learning, seminari online, ecc.)

4.Pubblicità

—Stampa
—TV
—Radio
—Servizi online
—Attività in ambienti esterni
—Cinema

5.Strumenti di comunicazione

—Pubblicazioni, kit mediatici, gadget promozionali
—Video promozionali

6.Eventi

—Stand in fiere
—Seminari, workshop, incontri tra imprese, formazioni per la vendita/corsi di cucina, attività nelle scuole
—Settimane dei ristoranti
—Sponsorizzazione di eventi
—Viaggi di studio in Europa

7.Promozione presso i punti vendita

—Giornate di degustazione
—Altro: promozione nelle pubblicazioni destinate ai dettaglianti, pubblicità presso i punti vendita.

L’unione fa la forza pertanto EOS – IntermediaHolding mette a disposizione le sue professionalità per creare reti che possano tenere altro il valore delle primizie italiane sia in Italia che all’estero.

Le domande scadono il 20 aprile 2017.